Il PD di Siderno incontra la Commissione Straordinaria. Forte attenzione al bando regionale per l'adeguamento sismico degli istituti scolastici e alla questione

Nella mattinata di venerdì 27 febbraio, Alessandro Archinà e Giusy Massara, nella qualità di delegati nonchè componenti del Direttivo del Partito Democratico di Siderno, hanno incontrato il dr. Francesco Tarricone e la dr.ssa Maria Cacciola, rispettivamente Presidente e componente della Commissione Straordinaria del Comune di Siderno, per discutere di alcune tematiche urgenti per la cittadina.

Nei giorni scorsi, infatti, è stato trasmesso e protocollato un comunicato del Circolo, nel quale è stata evidenziata la necessità improcrastinabile che l’Ente adotti tutti gli opportuni adempimenti affinchè partecipi al bando regionale per l’adeguamento sismico e la messa in sicurezza di edifici scolastici.

Il Partito Democratico ha voluto incontrare di persona i Commissari per conoscere le loro determinazioni sul punto in questione in quanto convintissimo che una simile opportunità  non possa e non debba essere sprecata. 

In merito, il dr. Tarricone e la dr.ssa Cacciola hanno assicurato di aver già avviato le procedure all'uopo previste, anche di individuazione di più strutture scolastiche deficitarie che necessitino di interventi urgenti di ripristino. Peraltro, il Comune di Siderno,  avendo una popolazione superiore ai 10 mila abitanti, ha la possibilità di presentare, entro il 12 Marzo prossimo, non una sola domanda bensì fino ad un massimo di tre.

E’ evidente che l'avvio sostanziale di uno o più progetti di tal genere sia per Siderno un’occasione da non perdere perché, oltre a garantire in modo pieno il diritto allo studio agli studenti,  creerebbe anche nuove opportunità di lavoro ad una cittadina già duramente provata dalla crisi economica.

La delegazione del Circolo PD ha denunciato, ancora una volta, ai Commissari lo stato pessimo di numerosi tratti stradali nel territorio comunale, che oltre a costituire un pericolo costante per gli utenti, si traducono in un costo per le casse comunali sotto forma di risarcimento danni. Su questo punto, il dr. Tarricone e la dr.ssa Cacciola hanno dichiarato che è già pronto un piano di rifacimento del manto stradale in numerose vie cittadine, con scarificazione e bitumazione annesse. Si attendono i “soliti” tempi tecnici e burocratici prima di dare avvio ai lavori.

Del resto, la delegazione del circolo piddino sidernese ringrazia i Commissari prefettizi per la cortese attenzione ricevuta.

 

Alessandro Archinà

Giusy Massara

(PARTITO DEMOCRATICO SIDERNO)

 

Scrivi commento

Commenti: 0

YouTube Channel

Social

Links