La maggioranza vota NO alla diretta streaming in Consiglio Comunale proposta dal PD. Decisivo il voto del sindaco Fuda (VIDEO)

Ieri sera, Consiglio Comunale. Secondo punto all'ordine del giorno: "Richiesta Gruppo Consiliare PD – Diretta streaming sedute Consiglio Comunale".

 

La diretta streaming, intesa come strumento utile a garantire trasparenza amministrativa, è stata uno dei capisaldi del programma elettorale di Fuda e dell'allora coalizione di centro-sinistra che lo sosteneva.
L'art.1 così recitava: "La Trasparenza Amministrativa è il principio in base al quale le informazioni devono
circolare sia all’interno che all’esterno dell’amministrazione, per consentire la partecipazione e il controllo sull’operato dell’Amministrazione che cerca un dialogo con i propri cittadini".

 

Ieri sera, invece, la maggioranza politica che amministra il Comune di Siderno (Fattore Comune e Centro Demoratico, con esclusione del Consigliere Vincenzo De Leo), con il voto contrario e decisivo del Sindaco Pietro Fuda (9 voti contro 8), ha bocciato la proposta del Gruppo consiliare - Partito Democratico di poter trasmettere le sedute del consiglio comunale in diretta streaming.

 

Considerarlo uno strumento utile a spettacolarizzare, a strumentalizzare o, addirittura, a creare pettegolezzo, è un'offesa grave a tutti i cittadini che, invece, vorrebbero rendersi partecipi dell'attività politica-amministrativa, presenziando all'assise comunale, del proprio Paese ma non lo possono fare per i più svariati dei motivi.

 

Chi ha votato contrariamente a tale punto all'odg, si metta la mano sulla coscienza e chieda scusa a tutta la cittadinanza.

 

Nel video l'intervento in Consiglio Comunale della Capogruppo PD Mariateresa Fragomeni.

Fonte video: Ecodellalocride

Intervento Capogruppo PD, Mariateresa Fragomeni (Fonte: Ecodellalocride)

ECCO IL VIDEO DEL MOMENTO DEL VOTO (Fonte: Ecodellalocride)

Scrivi commento

Commenti: 0

YouTube Channel

Social

Links