Interrogazione PD su Scuola elementare di Donisi - Intervento Archinà Alessandro (09.04.2018)(testo e video)

Nel Consiglio comunale di ieri, 09.04.2018, all'o.d.g. è stata inserita un'interrogazione relativa al mancato completamento dei lavori di rifinitura di una parte importante della scuola elementare di Donisi.
 
Ecco il testo dell'interrogazione, letta e relazionata dal consigliere comunale Alessandro Archinà:
 
"Il Gruppo consiliare PD di Siderno espone quanto segue:
PREMESSO
- Che la Scuola elementare di Donisi, nel 2007, è stata destinataria, insieme alla Scuola Media “Pedullà”, di un finanziamento regionale per l’esecuzione di lavori di adeguamento sismico pari a € 587.993,11, poi rimodulato a € 678.000,00;
 
CONSIDERATO
- Che tali lavori venivano aggiudicati e successivamente portati a conclusione nel 2016;
- Che, con Determinazione n.299 del 30.12.2016 (n.1387 R.G. del 28.03.2017), veniva approvato il Certificato di regolare esecuzione;
- Che, al fine di rendere definitivamente utilizzabile la struttura, l’Ente comunale avrebbe dovuto, sin da subito, procedere all’esecuzione di piccoli interventi di rifinitura quali l’applicazione delle prese elettriche, la tinteggiatura delle pareti del corridoio, l’arredamento didattico delle classi, la sistemazione dell’entrata principale, la pulizia interna ed esterna, ecc.;
- Che, ad oggi, a due anni dalla conclusione dei lavori di adeguamento sismico e a differenza di quanto avvenuto per la Scuola Media ‘Pedullà’ (destinataria, come già detto, del medesimo blocco di finanziamento), inspiegabilmente, le attività di rifinitura non sono state ancora eseguite;
 
VISTE
- le numerose istanze pervenuteci da genitori che, stante l’attuale situazione, si potrebbero trovare costretti, paradossalmente, ad iscrivere o trasferire i propri figli in altri plessi (probabilmente di centro cittadino) le cui strutture non sono (di certo!) adeguate simicamente secondo le vigenti normative;
- le limitazioni al diritto allo studio che una tale situazione potrebbe causare ai bambini di una comunità (Donisi e zone limitrofe) che conta circa 3.000 abitanti, con conseguente forte disparità di trattamento tra centro e periferia di Siderno;
 
il Gruppo consiliare PD di Siderno, alla luce della situazione sopra descritta,
INTERROGA
l’Amministrazione Comunale per conoscere:
- le ragioni della mancata esecuzione degli interventi di rifinitura sopra descritti, indispensabili per rendere la struttura utilizzabile ai fini didattici e, nel contempo, assolutamente non onerosi per le casse comunali;
- i tempi entro i quali verranno eseguiti tali lavori, confidando di poter rendere la scuola completamente utilizzabile già dal prossimo anno scolastico.
 
Il Gruppo consiliare PD di Siderno

YouTube Channel

Social

Links